2019

Minima 3.0 News 2019

Designer Bruno Fattorini

Minima 3.0 by Metrica ­ design Bruno Fattorini.

Oggi Minima 3.0 si evolve e si rinnova, trasformandosi in un sistema d’arredo ancora più versatile e adattabile, capace di unire più funzioni. La nuova Minima 3.0 si suddivide in 5 tipologie: A TERRA, PENSILE, SKETCH, SIDEBOARD E ROOM DIVIDER.

MINIMA 3.0 NELLA VERSIONE A TERRA è disponibile in OTTO ALTEZZE: 42,5 / 79 / 115,5 / 152 / 188,5 / 225 cm e nelle nuove altezze 261,5 / 298 cm. Ulteriore novità: mensole con integrazione di luci a LED.
MINIMA 3.0 NELLA VERSIONE PENSILE è disponibile in QUATTRO altezze: 38 / 74,5 / 111 / 147,5 cm.
Scopri di più su Minima a terra e pensile.

MINIMA 3.0 SKETCH, è una collezione di composizioni pensili dinamiche e dal notevole impatto estetico, che si presta a diverse interpretazioni e funzioni.
MINIMA 3.0 SIDEBOARD, è una collezione di madie funzionali, da utilizzare sia come divisorio che come elemento a muro, per la zona giorno o per l’area notte. La madia separa, contiene e ospita, conferendo ritmo allo spazio.
MINIMA 3.0 ROOM DIVIDER è un sistema divisorio di grande flessibilità, che può raggiungere i 3 metri di altezza. Nata per separare, divide in modo funzionale sia gli spazi residenziali che professionali, favorendo così lo smart working. Dunque, non è solo una libreria, ma un vero e proprio sistema versatile adatto a differenti usi, in linea con l’epoca veloce e multitask del web.

Dunque, una soluzione d’arredo dallo stile minimale e carismatico, che amplia le proprie opzioni di personalizzazione, adattandosi a svariate ipotesi d’uso per venire incontro a differenti esigenze dei fruitori finali.

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA A BRUNO FATTORINI E ROBIN RIZZINI

Specifiche

Specifiche

Montanti, spalle e ripiani realizzati in estrusione di alluminio ed assemblati tra loro con l’utilizzo di un invisibile sistema di giunzione in grado di conferire alla struttura stabilità e una particolare resistenza ai carichi. Montante in alluminio sezione 1,5x1,5 cm e mensola spessore 1,5 cm.
Finiture disponibili: verniciato opaco nei colori bianco, grigio grafite, grigio ombra e nichel perla.

Minima 3.0 sketch

Un disegno sulla parete, un tratto grafico, ma altamente funzionale. Uno schizzo che movimenta la superficie, rendendo unico lo spazio che lo ospita. È un accessorio di design irresistibile nell’area living, che può contenere o mostrare in base ai desideri dell’utilizzatore finale. 10 composizioni predefinite in svariate lunghezze e altezze, con o senza top materico spessore 4 cm realizzato in legno tamburato rivestito in in noce nazionale, marmo ricostruito nero Ebano e marmo ricostruito Carrara bianco. Profondità 33 cm.

Minima 3.0 sideboard

Una madia funzionale e multitask. Non più un arredo statico come in passato, ma elemento dinamico e dall’utilizzo duttile e variegato. La fila di contenitori sempre presente in questa configurazione, si presta a infinite possibilità di utilizzo. Otto composizioni predefinite, disponibili in due altezze 64 e 100 cm e in svariate lunghezze, con top materico spessore 4 cm realizzato in legno tamburato rivestito in noce nazionale, marmo ricostruito nero Ebano e marmo ricostruito Carrara bianco. Profondità 39 cm.

Minima 3.0 room divider

Una versione di Minima che ben rappresenta il ruolo rivisitato della libreria nell’ultimo decennio: da contenitore di libri, si è trasformata in espositore, inaugurando un’estetica volta alla leggerezza che unisce più funzioni.
Disponibile in sei altezze nominali: 250 / 260 / 270 / 280 / 290 / 300 cm (regolazione +/- 5 cm). 
Altezze disponibili su richiesta: 230 / 240 / 310 / 320 cm. Altezza interna dei vani sempre di 35 cm. 
Profondità 33 cm. Massimo 6 campate. 

Finiture

Torna su