2016-2019

TENSE MATERIAL

NOVITÀ 2019
Un’icona della collezione MDF Italia, IL TAVOLO TENSE, CELEBRA QUEST’ANNO IL SUO DECIMO ANNIVERSARIO.

MDF Italia celebra questa ricorrenza presentando TRE NUOVE FINITURE del tavolo - Tense Diamond, Tense Fine Wood e Marmo Carrara bianco - che arricchiscono ulteriormente la serie Tense Material.
Le novità non finiscono qui. In tutta la Collezione Tense, Tense Material e Tense Intarsia vengono introdotte NUOVE DIMENSIONI E QUATTRO NUOVE ALTEZZE (h. 35, 45, 90 e 110 cm). Nasce così un vero sistema di tavoli che, si articola in 5 differenti tipologie in funzione delle 5 altezze, per rispondere alle esigenze del mercato: low table, coffee table e bench, dining table e working table, consolle e high table, high table bar/office.
 

TENSE MATERIAL
“Una bellezza intelligente, frutto di un pensiero e di un saper fare in grado di trasmettere un'emozione profonda attraverso una sapiente accentuazione delle peculiarità dei materiali usati”.
Così Piergiorgio Cazzaniga descrive la famiglia di tavoli Tense Material disponibile in otto finiture e in grado di raggiungere grandi dimensioni. Tense Material pone l’accento sull’unicità di materiali capaci di veicolare emozioni pure e profonde, i quali conferiscono alla collezione un’eccezionale trasversalità che la rende idonea a differenti spazi e stili di vita. 

Ogni materiale spicca per il suo tratto distintivo.
Nella finitura FINE WOOD la volontà dei progettisti è stata quella di accostare l’essenzialità dell’oggetto alla bellezza del legno di noce, attraverso l’utilizzo dell’artificio di differenti rifiniture del materiale, esaltando le sue qualità, la sua bellezza e suscitando emozioni differenti nell’osservatore.
Tense DIAMOND è realizzato rifacendosi all’antica tecnica della lacca cinese: un processo che prevede la stesura manuale del colore e la successiva applicazione di ben quattro strati di resina trasparente opportunamente lucidata.
La finitura in MARMO, ricostruito partendo dalla polvere, trasmette un’elegante brillantezza e solidità. Il LEGNO, particolarmente rugoso e vissuto, viene proposto anche nella finitura CARBONIZZATA, in massello di quercia naturale, grazie a un trattamento di acidatura superficiale, ottenuto utilizzando sostanze naturali. L'OTTONE, liscio e rigoroso, rievoca antichi ori. Infine la PIETRA, ricostruita con arene di fiume, regala una superficie naturale e di grande fascino.  

Qualunque sia la finitura prescelta, Tense Material mantiene un’estrema leggerezza e stabilità, distinguendosi per unicità e iconocità all’interno della collezione MDF Italia.

SCARICA IL CATALOGO TENSE TEN YEARS

Specifiche

NOVITÀ 2019

Oggi Tense insieme a Tense Material e Tense Intarsia, si propongono con: 5 altezze (H35, H45, H73, H90, H110), 37 dimensioni, 16 finiture, 186 tipologie e OLTRE 1600 VARIANTI.

Fine Wood | Noce nazionale
In Noce nazionale, finitura acrilica trasparente. Bordi e gambe rivestiti in tranciato di noce in spessore 2 mm, lavorati con effetto segato (serie di tagli irregolari più o meno profondi). Piano rivestito in tranciato in spessore 2 mm, levigato fine a doghe variabili, caratterizzano la superficie per differente tonalità esaltando le caratteristiche naturali del legno e della materia prima.

Diamond | rosso lucido
Tense Diamond è realizzato rifacendosi all’antica tecnica della lacca cinese: un processo che prevede la stesura manuale del colore e la successiva applicazione di ben quattro strati di resina trasparente opportunamente lucidata.
La stratificazione dei materiali ha come base di partenza una particolare resina cementizia colorata in massa, dallo spessore di circa 3 mm, sapientemente miscelata ad un legante e stesa manualmente su tutta la superficie in modo irregolare e volutamente non uniforme.
La combinazione successiva tra patina nera, ruvida, movimentata e ricca di ombre, e la finitura superficiale in poliestere a più mani, in spessore elevato, liscia ed estremamente brillante, generano un originale effetto lente che ne esalta colore e profondità.
Piano, bordi e gambe con applicazione di materiale, spessore 3 mm composta da base in cemento colorato in massa e finitura superficiale in poliestere lucido.

Marmo
Questa particolare finitura è realizzata in marmo ricostruito partendo dalla polvere di marmo che, sapientemente miscelata ad un legante, viene stesa manualmente su tutta la superficie del tavolo.
Piano, bordi e gambe rivestiti con l’applicazione di materiale in spessore di circa 3 mm.
Finiture: marmo nero ebano e marmo bianco carrara.

Struttura e piani

Il top, 35 mm di spessore.
- Legno, in rovere naturale, finitura acrilica trasparente. Piano, bordi e gambe rivestiti da massello in spessore 3 mm;
- Pietra, in pietra ricostruita, finitura acrilica trasparente. Piano, bordi e gambe rivestiti con applicazione di materiale in spessore di circa 3 mm;
- Ottone, in lastra di ottone, finitura spazzolata opaca e copertura acrilica trasparente. Piano, bordi e gambe stratificato e rivestiti da lastra in ottone;
- Carbone, in rovere naturale, carbonizzato nero, finitura superficiale in acrilico trasparente. Piano, bordi e gambe rivestiti con applicazione di materiale in spessore di circa 3 mm.

Accessori

I tavoli sono disponibili anche nella versione attrezzata con 1 o 2 antine passacavi e vaschetta “sotto top” portacavi.

Finiture

Torna su