2017

SQUARE

Designer Bruno Fattorini

Square è il nuovo sistema a parete caratterizzato da un design semplice, lontano dai decori, liberato dal superfluo. Il sistema intercetta la metamorfosi del mobile per la zona a giorno che, con l’avvento di internet e il grande cambiamento nei sistemi informativi, da parete attrezzata si è trasformata in un oggetto d’arredamento, un espositore più che un contenitore.
Infatti la sua funzione è di mostrare e contenere, a vista o nascosto. Square è stato progettato per modulare infinite composizioni con una notevole capacità di adattamento allo spazio e la possibilità di variare nel tempo.
Grazie ad un’immagine poco invasiva e neutra può dialogare con altri segni o aggregarsi in modo discreto con prodotti differenti.

Specifiche

CARATTERISTICHE

Il sistema si compone di otto elementi (dimens.60x60cm) in pannelli di fibra di legno a media densità con schienali in laminato Fenix ad alta pressione tutto colore attrezzati con mensole di differenti profondità. Gli elementi sono disponibili in versione monocromatica bianca e grigio medio. 
Ogni modulo è composto: da pannello in fibra di legno rivestito nella parte anteriore in laminato Fenix bianco o grigio medio e nella parte posteriore con rivestimento in foglia polimerica bianca o grigio medio. Mensole in laminato Fenix ad alta pressione tutto colore bianco e grigio medio.

ELEMENTI

ELEMENTO X: pannello semplice
ELEMENTO Y: pannello a doppia mensola, profondità 18 cm
ELEMENTO L: pannello con mensola a L, profondità 18 cm
ELEMENTO T: pannello con mensola a T, profondità 18 cm
ELEMENTO C: pannello con mensola a C, profondità 25 cm
ELEMENTO H: pannello con mensola a H, profondità 25 cm
ELEMENTO Z: pannello contenitore, con mensola a H interna, profondità 25 cm

Per alcuni moduli - elemento X ed elemento Z - è disponibile anche la variante materica in legno, ottone, pietra e ferro nero. Ogni singolo elemento è dotato di agganci a muro e barre orizzontali per una semplice applicazione a parete.
Il prodotto è predisposto di prefori per consentirne l’utilizzato nelle quattro rotazioni principali: a ogni rotazione corrisponde un uso e una funzione differente, oltre ad un disegno e un dialogo nuovo.

Finiture

ELEMENTI MODULARI L / T / C / H / Y

Struttura

ELEMENTI MODULARI X / Z

Struttura

Torna su